RIQUALIFICHIAMO LE MURA URBICHE: terminati i lavori di ripristino, ristrutturazione e risanamento delle Mura Urbiche di Ascoli Piceno!

RIQUALIFICHIAMO LE MURA URBICHE: terminati i lavori di ripristino, ristrutturazione e risanamento delle Mura Urbiche di Ascoli Piceno!

Proprio qualche giorno prima dell’inizio del lockdown dovuto al Covid-19 abbiamo terminato i lavori di ripristino, ristrutturazione e risanamento delle Mura Urbiche di Ascoli Piceno: un altro successo per l’Impresa Edile Sparti! Con l’obiettivo di restituire alla comunità un importante e prezioso pezzo di storia, l’Impresa Sparti ha dato il via a una serie di interventi in diversi tratti della cinta muraria, con la supervisione del MIBACT. Dopo aver rimesso in sesto le antiche sostruzioni (clicca qui per vedere i lavori) abbiamo proceduto per step, focalizzandoci singolarmente sui diversi luoghi cittadini interessati dagli interventi di riqualificazione: Torre del Cucco, Lungo Castellano, Porta Torricella e Porta Cartara. Mura Urbiche di Ascoli Piceno: il recupero della Torre del Cucco Tra gli interventi di riqualificazione delle mura urbiche spicca sicuramente il recupero del tratto adiacente la Torre del Cucco. L’originaria torre campanaria dell’antica Chiesa di San Pietro alle Grotte, oggi scomparsa, deve il suo nome Torre del Cucco dalla denominazione precedente del Colle dell’Annunziata: Monte Cucco ovvero “piccolo colle”. La costruzione, ancora oggi raggiungibile a piedi dal centro storico, risale al Quattrocento e si ritiene faccia parte dell’intero sistema difensivo della Fortezza Pia. Il tratto di paramento murario oggetto dell’intervento di consolidamento è stato in parte ristrutturato dopo gli anni ’30 ed ha una lunghezza di circa 100 metri. La cinta muraria che collega il Colle dell’Annunziata alla Fortezza Pia passando per la Torre del Cucco presentava, prima degli interventi, gravi segni di dissesto ed ammaloramento in tutta la struttura, con alcuni punti interessati da crolli totali o parziali della muratura. Evidente soprattutto il cattivo stato di conservazione della parte alta del...